2017

Sabato 22 aprile, alla presenza delle massime autorità, è stata presentata al pubblico “ARTENSAMBLE”, un’allegoria dei quadri più belli e significativi custoditi a Pescia. L’opera originale, pensata e realizzata dal m.° Claudio Stefanelli, è stata riprodotta su mattonelle di ceramica invetriata e copre una superficie di ben 6 mq. Con questo intervento, via Turini può nuovamente vantarsi di essere l’ingresso principale al centro storico della Città.  


Il 21 di novembre, rispettando la nazionale Festa dell’Albero, abbiamo messo a dimora in due aiuole dei Giardini Matteotti altrettante palme nane, un tipo di pianta inattaccabile dal punteruolo rosso. Queste sono andate a sostituire le due da dattero abbattute dal ciclone del marzo 2015. Alla cerimonia erano presenti, tra l’altro, i bambini di due classi della Scuola Primaria di Valchiusa, ai quali abbiamo donato un piccolo ricordo dell’avvenimento.


Il 23 dicembre, abbiamo inaugurato una pregevole lunetta, che è andata ad abbellire il Canto del Vicario, l’accesso più a nord di Piazza Mazzini da tempo nel più completo degrado. Nell’opera, creata dal m.° Claudio Stefanelli sono riprodotti gli stemmi delle più importanti famiglie nobili di Pescia del ‘700.